La Rete

Terre Bizantine non è soltanto un marchio calabrese, ma è anche la denominazione di un contratto di rete, volto a favorire una forte partnership fra diverse imprese agricole. La missione comune è quella di produrre un olio extravergine di oliva che si contraddistingua soprattutto per le sue qualità.

Il nostro punto di forza consiste nella cura che rivolgiamo al dettaglio, ma anche nell’essere rimasti fedeli alle secolari tradizioni olearie tipiche delle nostre zone. Le aziende coinvolte nella rete, infatti, sorgono tutte nel territorio di Rossano, uno dei maggiori centri della Piana di Sibari, antica colonia Greca. È proprio fin dai tempi della Magna Grecia che la coltura degli ulivi e, quindi, la produzione di olio si tramanda di generazione in generazione.

Caratteristica del nostro territorio è la rinomata Cultivar Dolce di Rossano. Questa pianta secolare si contraddistingue oltre che per la sua maestosità e le particolari forme assunte dai suoi tronchi modellati dal trascorrere del tempo, anche per la capacità di produrre olive da cui si realizza un olio dalle elevate qualità organolettiche e nutritive.

E-mail

info@terrebizantine.com

Le aziende attualmente facenti parte del progetto “Terre Bizantine” sono le seguenti:

Azienda Agricola "Messina Giovanna"
C.da Momena - 87067 Rossano (Cs)
P.IVA: 01386550782
Telefono: +39.3335024078

Azienda Agricola "Greco Pietro"
C.da Ciminata 13 - 87067 Rossano (Cs)
P. IVA: 00856460787
Telefono: +39.3397322129

Azienda Agricola "Di Salvo Maria"
Via Taranto 14 - 87067 Rossano (Cs)
P. IVA: 03390300782
Telefono: +39.3388866836

Azienda Agricola "Giuseppe Osvaldo Sturniolo"
C.da Bucita - 87067 Rossano (Cs)
P.IVA: 02927130787
Telefono: +39.3288434085

Social network